31 Ottobre - Banchetto Medievale





Il Castello di Petroia volge lo sguardo ai secoli passati proponendo ai suoi ospiti una cena storica nella suggestiva Sala degli Accomandugi, per l’occasione illuminata dalla luce calda delle candele.

E’ il ripetersi di un appuntamento che Petroia propone ogni anno, offrendo ai suoi ospiti l’opportunità di sognare per una sera “il tempo di mezzo”.


Sarà Martedì 31 Ottobre 2017, quando il fine dicitore, attore e grande amico di Petroia, Giuseppe Brizi darà voce e parole, immagini e suoni a storie dei secoli passati. Lo spettacolo “Ritorno a Petroia”, scritto dello stesso Brizi, farà vivere un tempo antico, ancora presente tra le millenarie mura di questa severa fortezza medievale.











La ricerca sul nostro passato ed il desiderio di stupire i nostri ospiti ci hanno guidato nella realizzazione di “evento medievali” così vicini alla realtà del tempo, nella proposizione di testi e musiche, così come nella scelta di cibi e ricette riferibili a quelle dei secoli XIII° e XIV°.














Il prezzo è di 50 € a persona (tutto compreso)




Banchetto medievale + Soggiorno per il ponte di Ognissanti:

Ultime 2 camere rimaste!

totali per 2 persone con prime colazioni + Banchetto medievale (tutto compreso):

Suite "Elisabetta Gonzaga"
De-luxe "delle traspranze"
appartamento spazioso, situato nella parte più antica del Castello, con travature del XVI sec. e mobilio ottocentesco, salottino adiacente alla camera da letto e bagno con grande doccia. Accogliente camera con grande salotto, si distingue per la sua parete di cristallo che separa la camera matrimoniale dal bagno con vasca idromassaggio circolare, doccia e impianto Hi-Fi.






Offerta 1 notte
280 € 360 €
Offerta 2 notti
(10% di sconto)
414 € 531 €

* possibilità in molte camere di avere letti aggiunti per bambini e ragazzi.

** le sere del 30 Ottobre e 1 Novembre il ristorante rimarrà aperto con menù alla carta.

*** La tassa di soggiorno la paghiamo noi. Vogliamo accogliere chi viene nelle nostra terra, non imporgli una tassa ingiusta.